Information

Populate the side area with widgets, images, and more. Easily add social icons linking to your social media pages and make sure that they are always just one click away.
Ultime News
Natale Migliorino

Chi sono

Sono un fisioterapista e osteopata libero professionista e libero ricercatore esperienziale. Amo coltivare le scienze di base della nostra professione (in particolare la kinesiologia) come prospettiva rigorosa che mi chiama a un necessario confronto. Ma innanzitutto amo esplorare la dimensione antropologica del movimento, che non si riduce a sistemi di leve e di forze.

Le Forme Gestuali

Ricerca

Il modello della mia ricerca è quello fenomenologico dell’esperienza coinvolta, che privilegia la prospettiva in prima persona dei soggetti coinvolti nell’esperienza terapeutica. Il senso primario e basilare dell’esperienza terapeutica non sta nel sapere scientifico (che resta sempre un sapere derivato, mai primario nella prospettiva esperienziale), ma nel sentire somatico.

Le Attività

Terapia

La Terapia nasce nell’incontro fra il paziente e il terapista, sulla base della sofferenza e del bisogno di cambiamento del paziente. Oggetto della Terapia non è il corpo anatomico, ma il corpo vivente che noi siamo, e con cui ci poniamo in relazione nell’ambiente di esperienza.
La Terapia è figlia della Cura. Da questa ha ereditato qualità estetiche e morali come l’intento amorevole, l’intesa sintonica, lo sguardo attento, il gesto accurato, la solidarietà radicale, la fiducia nelle possibilità, l’accoglienza non giudicante, la pazienza del tempo adeguato.

1
Fondamenti

L'esperienza terapeutica ha un suo spessore, una sua profondità. I fenomeni di sofferenza e di cambiamento terapeutico veicolano temi essenziali della condizione umana. La riflessione radicale e la ricerca esperienziale che si accompagnano all'esperienza terapeutica quotidiana aprono all'intuizione e alla comprensione in direzione dei loro fondamenti,

2
Forme Gestuali

Il movimento umano è gesto di relazione che si instaura e si rinnova fra l'uomo e il suo mondo, Quando questa relazione diventa sofferente, le Forme gestuali la ricercano e la recuperano con la guida del sentire somestesico.

3
Terapia Manuale

La Terapia manuale è la scienza esperienziale del contatto fra i corpi viventi del paziente del terapista. Il suo primo e costante atto è la sintonia intercorporea. Da essa sorgono i genuini gesti del contatto terapeutico.

4
Integrazione Somatica

L'esperienza terapeutica è un processo progressivo di integrazione somatica. I luoghi del corpo si integrano nella globalità della coordinazione e della forma gestuale, Il corpo vivente si integra nel campo climatico e dinamico dell'ambiente di esperienza. In una prospettiva radicale, il corpo recupera il suo ruolo di sintesi fra sé e mondo.

5
Condizioni Cliniche

Il compito conoscitivo primario dell'esperienza terapeutica è riaprire e riscoprire il senso della clinica, riconoscendo, oltre alla realtà patologica della malattia e della disfunzione, i fenomeni e i modi di sofferenza del sentire espressi dal corpo vivente.

6
Ricerca Esperienziale

L'esperienza terapeutica coinvolta è sentire, agire e conoscere intimamente intrecciati nell'incontro delle prospettive del paziente e del terapeuta. Nella descrizione e nell'analisi sistematica di questo intreccio e incontro si delinea il modello di una ricerca esperienziale. La cultura riabilitativa genuina si genera nella quotidianità e nei progetti della ricerca esperienziale.